Il 15 marzo del 2001 fa il suo esordio in rete Navigare.ch il Porto della Svizzera.
Oltre alla versione di lingua italiana vegnono realizzate quelle in francese e tedesco in modo da offrire a tutti i navigatori rossocrociati il medesimo servizio per contenuti e qualità.

Realizzato sul format di successo di Porto.it si compone di numerose guide tematiche studiate e realizzate appositamente per il mercato elvetico.
L'originalità della struttura di navigare sta nel essere un portale con tre front page, una per ogni lingua della confederazione.
Ad accogliere i navigatori rossocrociati c'è la rassegna stampa, i links alle guide interne al portale e centinaia di siti esterni scelti per utilità ed interesse.

Nel 2003 è stato fatto un restyling della immagine del portale e del marchio.

Con l'inizio del 2017 Navigare.ch rinnova la sua formula editoriale, vengono riaperte le sezioni in lingua francese, tedesca e per la prima volta viene realizzata un pagina di indice delle risorse in lingua romancia, quarta lingua ufficiale rossocrociata.
 

Navigare.ch - il porto della Svizzera
http://www.navigare.ch
15 marzo 2001
Aggiornamento quotidiano
a cura delle redazioni tematiche del Porto
pubblicità: Google adsense, Tradedoubler e Generale del Sole
ospitato su Ormag
Social network Facebook e Twitter
 


Enrico Genna Editore © 2017  Partita iva 01807850340 via Benassi 11 43058 Sorbolo (Parma) Italia  Roc numero 15654